Quaresima 2016

12 Febbraio 2016
in Italia

0

 

DAL MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO

PER LA QUARESIMA 2016

"Misericordia io voglio e non sacrifici" (Mt 9,13). 
Le opere di misericordia nel cammino giubilare

 

Nella Bolla d’indizione del Giubileo ho rivolto l’invito affinché «la Quaresima di quest’anno giubilare sia vissuta più intensamente come momento forte per celebrare e sperimentare la misericordia di Dio»

La Misericordia «esprime il comportamento di Dio verso il peccatore, offrendogli un’ulteriore possibilità per ravvedersi, convertirsi e credere» (Misericordiae Vultus, 21), ristabilendo proprio così la relazione con Lui.

E in Gesù Crocifisso Dio arriva fino a voler raggiungere il peccatore nella sua più estrema lontananza, proprio là, dove egli si è perduto ed allontanato da Lui.

Per tutti, la Quaresima di questo Anno,  è dunque un tempo favorevole per poter finalmente uscire dalla propria alienazione esistenziale grazie all’ascolto della Parola e alle opere di misericordia.

La misericordia di Dio trasforma il cuore dell’uomo e gli fa sperimentare un amore fedele e così lo rende a sua volta misericordioso.

È un miracolo sempre nuovo che la misericordia divina si possa irradiare nella vita di ciascuno di noi, motivandoci all’amore del prossimo e animando quelle che la tradizione della Chiesa chiama:

 

LE  OPERE DI MISERICORDIA

SPIRITUALE

 

1 - Consigliare i dubbiosi
2 - Insegnare agli ignoranti
3 - Ammonire i peccatori
4 - Consolare gli afflitti
5 - Perdonare le offese
6 - Sopportare pazientemente

     le persone moleste
7 - Pregare Dio per i vivi e per i morti

 

CORPORALE

1 - Dar da mangiare agli affamati

2 - Dar da bere agli assetati

3 - Vestire gli ignudi

4 - Alloggiare i pellegrini

5 - Visitare gli infermi

6 - Visitare i carcerati

7 - Seppellire i morti

 

 

Esse ci ricordano che la nostra fede si traduce in atti concreti e quotidiani,

destinati ad aiutare il nostro prossimo

nel corpo e nello spirito e sui quali saremo giudicati.

 

1

 

 

Non perdiamo questo tempo di Quaresima favorevole alla conversione

 

e, incamminiamoci verso la Pasqua con lo sguardo rivolto a Cristo,

 

misericordia incarnata del Padre.

 

 

 

367
More in this category: